conteggio, Dating-Apps

Bitcoin continua la salita dopo il rimbalzo

Posted by admin

Il prezzo Bitcoin (BTC) si sta avvicinando ad un’area di resistenza cruciale, un breakout al di sopra del quale confermerebbe che il trend è rialzista.

Gli indicatori tecnici e il conteggio delle onde suggeriscono che ci si aspetta un breakout.

Bitcoin crea una candela martello settimanale

Durante la settimana dal 21 al 28 settembre, il prezzo Bitcoin ha creato un candeliere a martello. Anche se aveva una chiusura ribassista, il martello ha riconvalidato l’area di 10.100 dollari come supporto, lasciando un lungo stoppino inferiore nella sua scia, segno di pressione di acquisto.

Gli indicatori tecnici rimangono rialzisti. Sia l’RSI che l’oscillatore stocastico si stanno muovendo verso l’alto, ma non hanno ancora raggiunto la regione di ipercomprato.

Il grafico giornaliero mostra che, mentre il prezzo ha già creato un prezzo più alto-basso e seguito da una candela rialzista, c’è una resistenza molto forte a 11.150 dollari.

Oltre ad essere una precedente area di supporto che si è trasformata in resistenza il 19 settembre, l’area coincide con una linea di resistenza discendente tracciata a partire dall’alto del 17 agosto, aumentando il suo significato.

Un breakout sopra l’area di 11.150 dollari e la linea di resistenza discendente contribuirebbe a confermare che il trend è rialzista.

Linea di resistenza discendente

Gli indicatori tecnici nell’arco di tempo giornaliero sono rialzisti.

  • L’oscillatore stocastico ha fatto una croce rialzista
  • La RSI si è spostata oltre il 50
  • Il MACD ha quasi raggiunto un territorio positivo.
  • Un attraversamento del MACD in territorio positivo sarebbe la conferma finale che la tendenza al rialzo è iniziata.

Il grafico a 6 ore a più breve termine suggerisce anche un outlook rialzista. Dopo essere stata inizialmente respinta, BTC si è spostata al di sopra del livello di ritracciamento 0,618 Fib ed è attualmente a 0,786 Fib.

Gli indicatori tecnici sono rialzisti. Sia l’RSI che il MACD sono in aumento, e quest’ultimo ha attraversato in territorio positivo.

Mentre è possibile che il prezzo si ritracci verso i 10.500 dollari, lo scenario più probabile è che BTC si muoverà verso l’alto per uscire dall’area di 11.150 dollari.

Conteggio delle onde

L’ultimo picco della BTC rende probabile che abbia iniziato un impulso rialzista (mostrato in arancione sotto) il 9 settembre e che abbia completato la sottoonda 1.

E‘ probabile che l’impulso all’inizio dell’onda a lungo termine 5 (in nero sotto), possa portare il prezzo a 15.000 dollari.

Un calo al di sotto della linea di supporto ascendente che è in vigore da luglio (linea 0-2) e il precedente minimo di 10.138 dollari sarebbe un segno che questo conteggio non è corretto. Un calo al di sotto del massimo dell’onda 1 (linea tratteggiata rossa) a 9.485 dollari invaliderebbe quasi certamente il conteggio rialzista.

A breve termine, possiamo vedere che la BTC sta completando la prima sottoonda minore (blu) della terza ondata (arancione).

I tre obiettivi più probabili per la fine di quest’ultima si trovano a 12.180, 12.880 e 13.380 dollari, a seconda di quanto l’onda si estende. Il bersaglio dovrebbe diventare più chiaro una volta che le sotto-onde minori sono state completate.

Per concludere, è probabile che BTC abbia iniziato un nuovo movimento al rialzo che potrebbe portare il prezzo a un nuovo massimo annuale. Un calo al di sotto di 10.138 dollari metterebbe in dubbio la formazione, mentre un calo al di sotto di 9.485 dollari la invaliderebbe.